Vienna: i migliori locali senza glutine

Situata sulle rive del Danubio, Vienna è una città simbolo per l'arte, la musica e la pasticceria. I suoi locali e ristoranti sono molto gluten friendly. Ecco quelli da non perdere.

TOP CHOICE

Simply Raw Bakery

Zona: centro

Una pittoresca caffetteria, molto piccola, che offre solo prodotti senza glutine. Tantissime varietà di dolce da gustare in una location davvero raffinata.

Must have: Sacher Torte

 

TRADIZIONALE

Gasthaus Nestroy

Zona:

Tipica Gasthaus viennese dove ordinare il più tipico dei piatti della città in versione gluten free: il “Wiener Schnitzel”, la cotoletta viennese. Locale rustico, con arredamento in legno e tavolate da tavola calda, ma tradizionale e accogliente. La cotoletta potrà essere accompagnata da un’ottima birra gluten free.

Must have: Wiener Schnitzel con una birra gluten free Gusswerk

Gasthaus Zum Wohl

Zona:

Moderna locanda con cucina bio al 100% senza glutine e senza lattosio. È il ristorante ideale dove assaggiare tutto il meglio della cucina tradizionale viennese, come la Wiener Schnitzel (cotoletta viennese), e non solo: nel menu si possono trovare tartare, gulash, naked burger, il tutto accompagnato da pane gluten free. È presente anche una buona varietà di dolci (creme, gelato, strudel).

Must have: Wiener Schnitzel con pane alla zucca 

FAST

Blue Orange

Zona: Alsergrund

Per un pranzo al volo, il Blue Orange è sicuramente il posto ideale per un celiaco in viaggio a Vienna. 7 diverse proposte di bagel, con topping gustoso e originale, che va dall’humus all’avocado al cheese-chili.

Must have: bagel

Easy Going Bakery

Zona: centro (Museum Quartier)

Cupcake e tanti dolci in una bakery che offre tanti prodotti senza glutine, senza lattosio e senza soia. Ideale per una merenda veloce e gustosa!

CupCakes Wien

Zona: centro, 20 minuti dal Rathaus

Ideale per una piccola sosta per un caffé e un favoloso cupcake senza glutine.  

AMATO DAGLI ABITANTI DI VIENNA

Melker Stiftskeller

Zona: centro (metro Herrengasse)

Da una delle principali vie del centro, si scende in una cantina sotterranea e ci si trova in un tipico ristorante viennese, dove poter assaggiare tradizionali specialità austriache. Una location suggestiva, con molte proposte senza glutine.  

 

COOL PLACES

Motto Am Fluss

Zona: Swedenplatz

Cena con vista sul Danubio all’interno di un ristorante suggestivo ed elegante, con vetrate e una bellissima terrazza che permettono di godere dello splendido panorama. Location molto adatta anche solo per un aperitivo sui simpatici tavolini della terrazza.

Must have: aperitivo in terrazza o cena gluten free

Hungry Guy

Zona: centro

Cucina multietnica con diverse proposte senza glutine. Piatti con abbinamenti interessanti, personale gentile e locale molto accogliente. Consigliato prenotare in anticipo perché non ci sono molti tavoli.

Must have: piatto unico con hummus e salsicce

 

Gloriette at Schonbrunn Palace

Zona: parco del palazzo di Shonbrunn

Sulla collina del parco del palazzo di Schonbrunn, storica sede della casa imperiale d’Asburgo, nel ‘700 venne costruito un imponente tempio che ancora oggi offre una splendida vista panoramica sulla città. Utilizzata per molto tempo come sala da pranzo e per le feste dalla monarchia asburgica, la Gloriette ospita oggi un grazioso cafè dove è possibile ordinare proposte senza glutine.

Must have: pranzo rigenerante con uova e prosciutto

PASTICCERIE

Mozart Café

Zona: centro

Location storica, ben curata, dove negli anni ’40 lo scrittore Graham Greene scrisse la sceneggiatura del celebre film “Il Terzo Uomo”. Colpisce la grande quantità di dolci in vetrina, tra cui 6 versioni di torte gluten free. Nei giorni festivi, bisogna attendere almeno 30 minuti per poter entrare, ma la deliziosa atmosfera ripagherà l’attesa.

Must have: torta e caffè

Demel

Zona:

Storico cafè Viennese, considerato uno dei più buoni e affascinanti locali della città, molto conosciuto per il contenzioso sulla paternità del dolce più famoso di Vienna, la Sacher Torte, con il celebre Hotel Sacher.

Must have: la torta Gerollte Mandeltorte è un’interessante alternativa alla Sacher 

Café Imperial

Zona:

Una delle più valide alternative alla torta Sacher è sicuramente la Torta Imperial, una vera delizia composta da strati di marzapane, nocciole e cioccolato. Il luogo ideale per assaggiarla è naturalmente il “Cafè Imperial”, uno dei più classici locali di Vienna, che propone una versione gluten-free della torta.

Must have: torta Imperial

Aida

Zona:

Presente in numerosi punti della città, il caffé Aida è una certezza per chi è in cerca di un dolce senza glutine per colazione o per una pausa, da accompagnare a un caffè viennese. Come in molti locali di Vienna, colpisce la profonda attenzione per la presentazione dei dolci, curati nell’aspetto e nell’impiattamento.

Must have: una fetta di torta Sacher senza glutine

Café Central

Zona: centro

Un luogo storico davvero emozionante, con soffitti a volta e decorazioni ottocentesche neorinascimentali, che ha visto tra i propri avventori personaggi come Josip Broz Tito, Sigmund Freud, Vladimir Lenin e Leone Trotsky. Tra i dolci, diverse opzioni senza glutine, per gustare tutto il meglio della tradizione viennese.

Must have: torta e caffè viennese

Konditorei Oberlaa

Zona: Stephansplatz

Ottima pasticceria nel centro di Vienna, con tante opzioni senza glutine segnalate in modo chiaro nel menu e sulla vetrina. Tra le tante varietà, potrete assaggiare la torta Holländer, la Schoko-Mousse Torte, Schokolade-Mandel Schnitte, gli Esterházy Schnitte e la Oberlaa Kurbad Torte. Il locale è arredato in tipico stile viennese ed è disposto su due piani.

Must have: Schoko-Mousse Torte  

Café Sacher

Zona: centro

Probabilmente è il luogo simbolo di Vienna, dove viene servita l’originale Torta Sacher e dove scoprire la tipica atmosfera della cultura austriaca del caffè. Trattandosi di un luogo molto celebre e ricercato, si trovano sempre intense file. Nel menu del pranzo e della cena si possono trovare diverse opzioni senza glutine.

Cafè Museum

Zona: Palazzina della Secessione

Ampia caffetteria a pochi passi da Karlsplatz e dalla Palazzina della Secessione, dove si possono trovare diverse proposte di dolce senza glutine, ideali per colazione o per una merenda pomeridiana.  

 

Gluf, nel consigliare ristoranti e locali con cucina senza glutine, non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda la sicurezza del servizio offerto dai locali, che rimane esclusivamente a loro carico.