Dublino: i migliori locali senza glutine

Con la sua storia e la sua cultura, Dublino è una delle più affascinanti capitali europee. Un viaggio in Irlanda non è solo l'occasione per scoprirne paesaggi, arte e architettura, ma anche per assaggiare i piatti tipici dell'isola. Ecco i migliori locali tradizionali e non con cucina senza glutine.

TRADIZIONALE

Millstone

Zona: centro storico di Dublino su Dame Street, alle spalle di Temple Bar

Tranquillo ristorante nel centro di Dublino, dove nei weekend potrete gustare una buona cena con dell’ottima musica jazz dal vivo. Particolarmente consigliato per i piatti a base di carne irlandese, come il Rib Eye e la Sirloin Steak.

Must have: Rib eye oppure Sirloin steak

 

Zona: diverse location in città

Classica Steakhouse rilevata da una vecchia macelleria, dove gustare la tipica bistecca irlandese. Ottima carne e ingredienti di qualità; molti piatti senza glutine, come l’Angus, Sirloin on the bone e Rib Eye con osso. Locale accogliente, con il tipico arredamento da steakhouse.

Must have: Sirloin on the bone e Rib Eye con osso

Gourmet Food Parlour

Zona: diverse location in città

Cucina irlandese gourmet, prevalentemente a base di carne e pesce. Menu dettagliato con molte informazioni sugli allergeni, dove trovare diverse opzioni senza glutine.

Must have: nachos e fish & fries

Fallon and Byrne

Zona: sud della città, vicino al Museo del Whiskey

Non solo una tavola calda, ma anche un bar, un market e un banco della gastronomia. Da Fallon and Byrne potrete pranzare, fare un aperitivo o una merenda, e non resterete delusi. Troverete opzioni senza glutine sia nel market che nel ristorante. Ottima anche la selezione di vini proposta, ideale anche per un drink dopocena.

Must have: aperitivo con vino

Bleecker Street Restaurant & Pub

Zona: quartiere di Broadstone, a nord della città

Da Bleecker Street Restaurant & Pub sarete accolti da un arredamento tipicamente irlandese, che, nonostante la sua rivisitazione in chiave moderna, mantiene il suo fascino. Piatti della tradizione irlandese anche senza glutine. Si consiglia di comunicare la propria allergia.

Ely Bar & Grill

Zona: diverse location

Elegante e suggestivo, “Ely Bar & Grill” è il ristorante ideale per una cena a Dublino. Menu ricco di proposte e ottima carta dei vini.

Madigan's on O'Connell Street

Zona: nord della città, vicino al James Joyce Centre

Tipico pub irlandese dove assaggiare i più famosi piatti locali. Potrete ordinare diverse proposte senza glutine, specialmente a base di carne, come lo stufato di agnello irlandese (Irish Lamb Stew).

O'Connells

Zona: a sud della città lontano dal centro, nel quartiere di Donnybrook

Tipico pub irlandese, con forte attenzione alla preparazione del cibo e alla presentazione dei piatti. Cucina tipica, con piatti realizzati con ingredienti come carni di manzo, pollame, agnello e pesci oceanici come il merluzzo e la platessa, con possibilità di accompagnamento di pane senza glutine.

Must have: filetto

Beshoff Restaurant

Zona: vicino al museo National Leprechaun Museum

Locale tipicamente irlandese, dove potrete mangiare il più famoso piatto della zona, fish & chips, in versione gluten free. “Beshoff Restaurant” offre diversi tipi di pesce, dal merluzzo all’eglefino, dagli scampi ai calamari.

Must have: fish & chips.

FAST

KC Peaches

Zona: diverse location in città

Il luogo giusto dove assaggiare la tipica colazione irlandese a base di uova, funghi, affettati, pomodori e fagioli. Ottimo anche per un rapido pranzo: tra le varie opzioni senza glutine, il pollo alla griglia “Peshawari Chicken” è un’ottima scelta.

Must have: colazione irlandese

 

McKenzies Oven Baked Chicken

Zona: vicino alla National Gallery

Se vi siete mai chiesti come sarebbe andare in un fast food interamente senza glutine, una tappa d’obbligo è McKenzies Oven Baked Chicken. Dal pollo fritto agli hamburger e le piadine, potrete mangiare il tipico cibo da fast food in un ambiente completamente privo di contaminazione.

Must have: pollo fritto

Herbstreet

Zona: Gran Canal (fuori dal centro)

Colazione e brunch in graziosa location fuori dal centro della città. Moltissime delle proposte del menu possono essere preparate su richiesta senza glutine. Ottima qualità e ambiente rilassato.

Must have: brunch con French toast e herbstreet little irish

Lemon Crepe & Coffee Co.

Zona: vicino al Museo del Whiskey

Deliziose crepes senza glutine, ideali per pranzo o per uno spuntino da accompagnare a una buona tazza di caffè. Locale semplice e minimal, servizio veloce.

Must have: Truffle Cheese Crepe per pranzo, Nutella Crepe con gelato per una merenda

Brasserie Sixty6

Zona: vicino al Castello di Dublino

Ambiente interessante, che potrebbe essere descritto come un mix tra un pub e una location chic. 

Nel menu, si possono trovare tante opzioni senza glutine

Bunsen Burger

Zona: vicino alla St Patrick Cathedral

Delizioso hamburger irlandese senza glutine nel pieno centro di Dublino. Nel menu la scelta è abbastanza ridotta, ma gli ingredienti serviti sono di ottima qualità. Assolutamente da provare, ideale per un veloce pranzo.

Must have: hamburger

Peperina Garden Bistrot

Zona: lontano dal centro, sud della città

Squisito e curatissimo bar perfetto per una colazione o un brunch a Dublino con pane e torte senza glutine disponibili su richiesta. Ottimo anche per pranzo o per una merenda con uno smoothie o un milkshake.

Must have: smoothie, caffè e torta gluten free

ETNICO

 

Azteca

Zona: vicino alla St Patrick Cathedral

Grazioso ristorante messicano, dall’atmosfera semplice e colorata. Potrete mangiare tante varietà di tortillas senza glutine, ideali per pranzo ma consigliate anche per colazione.

Must have: tortillas

Koh

Zona: vicino al museo National Leprechaun Museum

Meraviglioso locale con cucina thai e deliziosi cocktail, ideale sia per cena che per un drink dopo cena. Potrete trovare una varietà di piatti naturalmente privi di glutine e tanti altri preparati in versione gluten free. Ricette thai preparate con prodotti irlandesi: un ottimo mix, assolutamente da provare.

Must have: Thai Curries

Saba 

Zona: vicino alla St Patrick Cathedral

Per chi ama la cucina orientale piccante, Saba è un buon diversivo alla cucina irlandese, con tante opzioni senza glutine indicate nel menu. Ristorante e cocktail bar nel cuore di Dublino, offre i migliori piatti della tradizione Thai e Vietnamita, in un’atmosfera cool, moderna, chic.

 

Salamanca - St. Andrew's Street

Zona: 2 ristoranti, uno in Andrews Street e l’altro in Dame Street

Per chi ama la cucina spagnola, a Dublino c’è un grazioso pub dove trovare uno staff molto preparato alle intolleranze alimentari. Potrete ordinare tapas di ogni tipo: vegetariane, di carne, di pesce.

Must have: tapas

BIO

Cornucopia

Zona: vicino al Castello di Dublino

Non capita molto spesso di trovare un locale self-service vegetariano, che ponga molta attenzione agli alimenti senza glutine. Da Cornucopia potrete fare un pranzo a base di verdure e scegliere le proposte più adatte per voi.

Must have: deliziose insalate

AMATI DAGLI ABITANTI DI DUBLINO

Porterhouse

Zona: temple bar

Grandissimo pub tipicamente dublinese, un punto di riferimento per gli abitanti, che lo frequentano per l’ottima qualità del cibo, dei drink e soprattutto della musica dal vivo. Per chi si reca prima del tramonto, il locale offre un’ottima vista su Temple Bar e su Liffey River.

Must have: aperitivo con un gin tonic con bacche di ginepro, poi cena con fish & chips senza glutine 

Searsons on Upper Baggot Street

Zona: Ballsbridge, zona sud della città

Per alcuni, il “Searsons on Upper Baggot Street” è il miglior pub di Dublino o, per lo meno, un luogo da non perdere, anche solo per un post serata. La bellissima atmosfera tipica da irish pub, con tavoli di legno, banconi con birra alla spina e una magnifica area garden, vi farà sentire dei veri irlandesi. Nel menu, tante opzioni “coeliac friendly”.

Must have: Searson’s Homemade Sheperd’s Pie 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Gluf, nel consigliare ristoranti e locali con cucina senza glutine, non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda la sicurezza del servizio offerto dai locali, che rimane esclusivamente a loro carico.